economiacircolare concorso 

 Eventi
20/03/2019

Federterme Confindustria, (Federazione Italiana delle Industrie Termali e delle Acque Minerali e del Benessere Termale), fondata nel 1919 e da allora ininterrottamente operativa come unica organizzazione rappresentativa delle aziende termali italiane, intende celebrare nel corso del 2019 i suoi primi 100 anni di attività con una serie d’iniziative culturali e con un calendario di eventi, utili a stimolare una riflessione a tutto campo sulle potenzialità del Sistema termale per continuare a rispondere, in maniera appropriata e sostenibile, alla domanda di salute e benessere termale.

Federterme ha accettato la proposta delle Terme Santa Lucia di Tolentino di dare inizio agli eventi che celebreranno il suo 100° Anniversario di Federterme nella regione Marche, dal 22 al 23 marzo 2019, insieme alla Giornata Mondiale dell’Acqua del 23 marzo, istituita dall’ONU per sottolineare l’importanza ed il valore dell’acqua, raccomandare la sua tutela dalle sostanze inquinanti e sollecitarne un oculato utilizzo.

L’acqua termale, infatti - il cui utilizzo ha una storia lunghissima che risale ai Greci e ai Romani - è fondamentale per aiutare a garantire la salute dell’uomo e fornisce benefici scientificamente validati per numerose patologie.
Le Terme, quindi, partecipano a pieno titolo alla Giornata Mondiale dell’Acqua rappresentando una loro funzione molto importante sia sotto il profilo scientifico che della cura e del benessere. In Italia la rete termale è molto ampia e comprende più di 300 concessioni.

La scelta di Tolentino e delle Marche per questo evento vuole testimoniare la particolare attenzione che Federterme vuole riservare a questo territorio, ai suoi imprenditori, e ai suoi importanti centri termali – le terme di San Vittore, le Nuove Terme di Acquasanta, le Terme di Sarnano, le Terme Santa Lucia di Tolentino e le Terme di Raffaello - coniugata all’esigenza di un concreto rilancio dopo la devastazione del terremoto del 2016, con la consapevolezza che proprio dal settore termale e da quanti vi operano possano partire idee, proposte e progetti concreti.
Le celebrazioni comprenderanno tre distinti momenti che si svolgeranno in differenti e bellissime aree culturali della Città di Tolentino, maggiore centro demografico del cratere sismico 2016.

In allegato programma del 22 e 23 marzo 2019

«  
  »
L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 

myspace visitor